Torre e Casa Campatelli

Il paese di San Gimignano non ha certo bisogno di presentazioni ma interessante è la storia della Torre e Casa Campatelli. Si tratta di una delle quattordici torri superstiti e si trova nel centro del paese. La torre, costruita nel XII secolo è alta 28 metri e si trova proprio a ridosso della casa che fu della ricca famiglia Campatelli. Grazie ad un lungo restauro concluso nel 2009, oggi fa parte del FAI ed è visitabile.

Dono di una delle ultimi eredi della famiglia, Lydia Campatelli, la dimora si presenta ricchissima di spunti narrativi che spaziano dalla storia della città medievale alla ricostruzione delle vicende di una famiglia altolocata; la visita inizia con un filmato dedicato alla storia, all’identità e al mito di San Gimignano per poi spostarsi dentro la villa ancora oggi completamente arredata con gli oggetti che appartenevano si padroni di casa tra cui ceramiche di Montelupo e i quadri di Guido Peyron.

Categorie :
PRENOTA ORA LE VACANZE

Oppure scrivici